Si è verificato un errore nel gadget

venerdì 11 novembre 2011

Polosophy, la polo su misura

Il su misura è decisamente il "new black", si parli di vero e proprio su misura o semplicemente di una più blanda personalizzazione. é il concetto che affascina, rende più proprio l' oggetto. Così delle iniziali dorate sulle borse, un paio di scarpe modellate sul piede e una camicia che ci calzi a pennello sono state solo l' inizio.
Miuccia Prada ha colto quella che ora sembra una moda e l' ha svecchiata, applicandola su oggetti insoliti (come gli occhiali) o in modi insoliti (i dadolini sulle car Shoes e le enormi lettere patchwork per la valigeria).
Burberry e Ferrari fanno quello che meglio gli riesce (i trench e le macchine rispettivamente) personalizzati, addirittura.
Era solo questione di tempo, quindi, che anche la Polo fosse presa da questa strana ma interessante mania.

Bespoke is the new black. Or maybe I'd better to say "personalization". The same concept is very charming, because it gives the sensation to have a unique object. So the initials on a bag, made to measure shoes or shirts were only the beginning.
Miuccia Prada was one of the first to make this new vogue hers, making it younger. How? Putting initials on new kinds of objects (sunglasses) or in new ways (the car shoes cubes or the enormous letters for the luggages). Burberry and Ferrari have launched the same concept: now we can even have a personalized trench or car.
So it was just a problem of time, before also polo were taken into this strange but nice mania.
Il brand si chiama Polosohpy.
Cuciture a giglio, polsino e collo personalizzabili, immancabili le iniziali così come le asole sono eseguite a mano.
L' idea è di due studenti, Giuseppe Stigliano e Alexander De Zuanne, dottorandi allo Iulm  di Milano. In cosa? Marketing. Mi viene da pensare: si tratta solo di un' idea basata sulla comunicazione o davvero una polo su misura ha un valore aggiunto?

The brand is polosophy. Personalizable collar and cuffs, initials, hand made buttonholes and  lily stitching for the buttons. The idea is of two students in Milan, Giuseppe Stigliano and Alexander De Zuanne. Guess what they've just finished to study? ..... (drumroll) Marketing!  So... it is just a nice and well done idea or a made to measure polo has an added value?







A giudicare dal giro d'affari che hanno ottenuto all' estero parrebbe la cosa funzioni, e pure bene. Bisognerebbe vedere fino a quale punto si spinge la personalizzazione. Se si potesse fornire il materiale (perchè privarsi del privilegio di una polo in seta?) e scegliere, che so, di fare il "sotto-collo" e l' interno del polsino in un tessuto particolare, per dire, l'idea sarebbe carina.

Looking at the big  bargains they' ve, also abroad, we would think that this is not only a marketing question. ut I'd first would like to know how much we can personalize the polos: can we choose the material (why not having a silk polo?) and maybe to have the collar and the cuff in a particular fabric? This would be nice.

Comunque i costi vanno sui 150 per la manica corta e 190 la lunga.
La chicca? Si possono fare polo con polsini da gemelli!
In particolare Polosophy ha avviato una sorta di collaborazione con la designer di gioielli Silvia Gagliardini.

However the price is 150 euros for a short sleeved polo and 190 for the long sleeves.... and you can also chose to have a polo for cufflinks! In fact they also started a collaboration with the jewels designer Silvia Gagliardini.


+


=






E la mia come sarebbe?
Beh, all' insegna del mio pomposo e kitch barocco:
Manica lunga,
un colore da decidere,
Interno del collo in un colore a contrasto,
Interno dei polsi nello stesso colore, perchè no declinato in una fantasia come pied-de-poule (e perchè non farci cucire un foulard Hermès?),
Polsini per gemelli, naturalmente, così da sbizzarrirsi tutti i giorni,
Iniziali ton-sur-ton,
Un coniglietto ricamato sul petto,
Due tricolori nascosti: uno ricamato sotto a una vela (cioè uno dei due triangoli) del collo e l' altro nello spacchetto laterale.
E  poi mi porterei a casa qualche gemello.... :-P

How would I do mine?
Well...
Long sleeves for cufflinks;
One colour;
Collar with an hermès twilly stitched on it;
Cuffs of a colour symilar to that one of the twilly;
Ton-sur-ton initials;
An embroidered rabbit;
An italian flag under the collar and another one in a side vent;
And, for sure, I'd bring home many many cufflinks!


Le polo si possono comprare online, ma può anche venire il sarto a domicilio, o si trovano in una serie selezionata di negozi.

You can buy the polos online but also in some shops (find them in the site) or with tailor coming at your own home.

3 commenti:

  1. Well said!
    from your follower! ♡
    www.welovefur.com

    RispondiElimina
  2. questo secondo me è il vero "lusso".

    mi hai rispoto il regalo di Natale per il mio fidanzato

    http://nonsidicepiacere.blogspot.com/

    RispondiElimina
  3. Onorato!
    Thanks to both!
    Grazie a entrambe!

    RispondiElimina

Se siete arrivati fin qua sotto vivi (complimenti!) e volete insultarmi, fate bene, questo è lo spazio giusto! Mi raccomando, utenti anonimi, lasciatemi una firmetta (potete anche scrivere "Raperonzolo", non saprò mai che non è il vostro vero nome)!
Se, invece, siete folli come me, e il post vi è piaciuto, potete contattarmi in privato per offrirmi un dono. Vi fornirò la mia taglia e le preferenze di colore per:
1) Un maglione in baby cashmere di Loro Piana;
2) Una giacca di cashmere millemila fili di Brunello Cucinelli;
3) Un plaid di cashmere di Hermès (sì, ho bisogno fisiologico di cashmere, sono freddoloso).

Naturalmente, non è un "aut aut" tra i tre doni. Non sarei mai così crudele. I doni sono da fare tutti. Appena arriveranno, provvederò a cambiare lista, per evitare doppioni.
<3 <3 <3

Grazie per la lettura!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...