Si è verificato un errore nel gadget

sabato 3 marzo 2012

Desiderio quotidiano, sabato 3/3: due cardigan

Sono sicuro che vi mancavano i miei enormi post di wishlist. Bene, rimediamo a tutto e subito, ma con un nuovo formato: i desideri quotidiani. Cioè uno o pochi oggetti al giorno. Qual è il vantaggio di fare così? Beh, c'è un fil rouge che lega gli oggetti, cosa che prima mancava. Aggiungiamo un approccio più veloce e frequente ai followers, stile Tumbrl (mi trovate anche lì!), e infine c'è il fatto che mi possa un po' di più sbizzarrire a scrivere su ogni singolo capo. Mi sembra sufficiente (non ci credo: l'ho scritto bene alla prima botta!).
Quindi inforcate gli occhiali, munitevi di coca-cola/latte/caffè etc., sedetevi e godetevi il desiderio del giorno.
Inauguriamo con la moda classica: i cardigan.

Me ne sono innamorato. Dubito di averne il phisique du role (che sicuramente ho anche scritto male), ma il cardigan è un mio nuovo must.
Il primo è di Brooks Brothers black Fleece,  "branca" chic e snob del brand. Fantastico. Un pezzo che grida "Preppy!" da tutti i pori. La banda rosso e bianca abbinata al blu navy, i bottoni, il gros-grain, persino l'etichetta è così raffinata. In più è 100% cashmere, fatto in Scozia. Davvero, non lo posso vedere addosso che al ragazzo stereotipo della Ivy league.



Poi l'altro, di Monsieur Lacenaire. Bello! Ne avevo già parlato qualche tempo fa, sul post dedicato a questa marca. Mi diverte molto l'idea che prenda in giro le fantasie classiche dell'abbigliamento maschile, come in questo caso il Pied-de-poule, e anche l'aspetto nerd del cardigan, rivisitandolo: il PDP si trasforma così in un insolito sheep invaders, e democraticamente prende per il culo tutti.




Nessun commento:

Posta un commento

Se siete arrivati fin qua sotto vivi (complimenti!) e volete insultarmi, fate bene, questo è lo spazio giusto! Mi raccomando, utenti anonimi, lasciatemi una firmetta (potete anche scrivere "Raperonzolo", non saprò mai che non è il vostro vero nome)!
Se, invece, siete folli come me, e il post vi è piaciuto, potete contattarmi in privato per offrirmi un dono. Vi fornirò la mia taglia e le preferenze di colore per:
1) Un maglione in baby cashmere di Loro Piana;
2) Una giacca di cashmere millemila fili di Brunello Cucinelli;
3) Un plaid di cashmere di Hermès (sì, ho bisogno fisiologico di cashmere, sono freddoloso).

Naturalmente, non è un "aut aut" tra i tre doni. Non sarei mai così crudele. I doni sono da fare tutti. Appena arriveranno, provvederò a cambiare lista, per evitare doppioni.
<3 <3 <3

Grazie per la lettura!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...